Whistleblowing: la tutela del dipendente che segnala illeciti

Il corso si prefigge di fornire supporto operativo per l’implementazione di un sistema di gestione delle segnalazioni “whistleblowing”, sia sotto il profilo tecnologico che gestionale-amministrativo.

 

Iscriviti on line

Descrizione

Docente

Dott. Franco Nicastro
Funzionario pubblico, Responsabile del Servizio “Anticorruzione e Trasparenza” del Comune di Venezia, con incarico di “Alta Professionalità” – Docente e consulente in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza amministrativa – Lead Auditor norme ISO 37001:2016 “Sistemi di gestione anticorruzione” – Docente del Master di II° liv. “Auditing e Controllo Interno – Enti ed Aziende Pubbliche” c/o l’Università di Pisa – Docente in materia di prevenzione della corruzione, risk management e trasparenza amministrativa c/o la “Challenge School” dell’Università “Cà Foscari” di Venezia.
Presentazione del corso
A chi è rivolto: Personale dipendente delle amministrazioni pubbliche, delle società e degli enti di diritto privato in controllo pubblico, degli ordini professionali e liberi professionisti.
Obiettivi: Fornire supporto operativo per l’implementazione di un sistema di gestione delle segnalazioni “whistleblowing”, sia sotto il profilo tecnologico che gestionale-amministrativo.
• Struttura: Prima parte
✓ Il whistleblowing: origini e quadro di insieme;
✓ La legge n. 179/2017 e le linee guida ANAC (determinazione n. 6/2015);
✓ L’introduzione della disciplina organizzativa-amministrativa per la gestione delle segnalazioni;
✓ L’introduzione della disciplina tecnologica per la gestione delle segnalazioni: i requisiti minimi e le soluzioni;
✓ La tutela del dipendente;
✓ Le segnalazioni;
✓ I soggetti e le responsabilità;
✓ Analisi di alcuni casi operativi e pratici.
• Durata: 4 ore

Dove si tiene

In aula: Confservizi Veneto via della Croce Rossa, 62 Padova

La sede è:

  • raggiungibile in pochi minuti dalla stazione dei treni
  • a pochi minuti dal casello autostradale di Padova Est
  • parcheggio accessibile e gratuito nelle vicinanze

Quote di iscrizione

✓ NON associati a Confservizi Veneto € 119,00
✓ NON associati a Confservizi Veneto dal secondo partecipante € 110,00
✓ Associati a Confservizi Veneto € 105,00
✓ Associati a Confservizi Veneto dal secondo partecipante € 95,00

Le quote indicate si intendono IVA esclusa (se dovuta), a persona. In caso di più partecipanti il calcolo della quota complessiva è: prima persona prezzo intero + dal secondo partecipante prezzo scontato. Esempio di 3 iscritti della stessa azienda non associata: € 119,00+ (2x €110,00)= € 339,00 iva esclusa.

La fattura sarà emessa dalla controllata Plus Services srl – via della Croce Rossa, 62/3 – 35129 Padova PD – P.IVA e C.F. 03722410283, pertanto eventuali ordini di acquisto devono essere intestati a Plus Services srl.

Ulteriori informazioni

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, l’evento verrà rinviato e/o annullato.

Scarica il programma

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Whistleblowing: la tutela del dipendente che segnala illeciti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *