INFORMATIVA E CONSENSO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Art. 13 Reg. 2016/679

Titolare del Trattamento dei Dati
Confservizi Veneto
Via della Croce Rossa, 62/3
35129 Padova PD
Indirizzo email del Titolare: direttore@confserviziveneto.net

1. Finalità del trattamento – base giuridica del trattamento
I dati personali sono trattati nell’ambito dell’attività della nostra Associazione e sono effettuati per le seguenti
finalità:
a) Formazione
b) Erogazione servizi
c) Marketing
d) Consulenza
e) Altre attività connesse all’Associazione
Il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto con l’Utente e/o all’esecuzione di misure precontrattuali.
E’ comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.
2. Modalità di trattamento dei dati
Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire l’integrità e la riservatezza e potrà esser effettuato oltre che con strumenti manuali anche attraverso strumenti automatizzati (sia informatici che telematici) atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. La informiamo inoltre che i dati personali a Lei riferibili o riferibili ai suoi dipendenti saranno trattati con modalità indicate dalla normativa che prevede,
tra l’altro, che i dati stessi siano:
– Trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato;
– Raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime – sopra indicate – e successivamente trattati in modo che non sia incompatibile con tali finalità; un ulteriore trattamento dei dati personali – previo consenso – a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici non è, conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, considerato incompatibile con le finalità iniziali;
– Adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati;
– Conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati come indicato nella presente informativa;
i dati personali possono essere conservati per periodi più lunghi esclusivamente a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, fatta salva di misure tecniche e organizzative adeguate richieste dal presente regolamento a tutela dei diritti e delle libertà dell’interessato;
– Trattati in maniera da garantire un’adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione, mediante misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti e dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentali.
3. Categorie di soggetti che possono accedere ai dati o ai quali i dati possono essere comunicati
La informiamo che i dati personali da Lei forniti o acquisiti attraverso volontaria adesione ai servizi erogati dall’Associazione potranno essere trattati all’interno della struttura del titolare da personale incaricato al
trattamento dei dati.
I dati potranno essere comunicati a:
– aziende collegate all’Associazione, ossia Plus Services Innovazione Formazione e Consulting srl con
sede legale in Padova via della Croce Rossa 62/3 di proprietà 100% del titolare;
– soggetti che svolgono funzioni strettamente connesse o strumentali alla corretta esecuzione del contratto,
quali:
o Membro del CDA;
o Revisori contabili;
o Studi professionali per la consulenza nominati Responsabili del trattamento;
o Docenti formatori che hanno ricevuto esplicito incarico al rispetto della privacy e sono considerati autonomi titolari del trattamento;
– Responsabili del trattamento esterni che hanno stipulato specifici accordi, convenzioni o protocolli di intese, contratti con il titolare del trattamento.
4. Diritti dell’interessato
In riferimento ai dati personali da forniti, l’interessato può esercitare i seguenti diritti:
– Diritto di accesso ai propri dati personali (art. 15);
– Diritto di rettifica (art. 16);
– Diritto alla cancellazione dei dati (cd. Diritto all’oblio), senza ritardo ingiustificato qualora ricorrano determinate motivazioni previste per legge (art. 17);
– Diritto di limitazione di trattamento (art. 18);
– Diritto alla portabilità dei dati, ossia il diritto di trasmettere dati da un Titolare ad un altro Titolare senza impedimenti (art. 20);
– Diritto di opposizione al trattamento (art. 21) anche ai fini di profilazione;
– Diritto ad ottenere un processo decisionale non completamente automatizzato (art. 22);
– Diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo.
L’interessato può inoltre revocare il proprio consenso senza compromettere la liceità del trattamento basata sul consenso precedentemente prestato.
In merito alle modalità di esercizio dei sopracitati diritti, l’interessato può scrivere a: confserviziveneto@confserviziveneto.net.
5. Comunicazioni di dati
Si informa che la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario
per la conclusione di un contratto.
6. Conferimento dei dati
Il conferimento dei dati è obbligatorio in quanto la comunicazione dei dati è un obbligo contrattuale o un requisito necessario per la conclusione del contratto.
Il mancato conferimento dei dati non consentirà all’interessato di procedere al perfezionamento del procedimento.
7. Finalità diversa del trattamento
Il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento, il titolare fornirà all’interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.